Sei qui
Nascondino I corsivi del Corsaro 

Nascondino

di Drake Se prima era un sospetto, dopo l’ennesimo consiglio comunale in cui nostra signora Appendino ha fatto scena muta o quasi, ne abbiamo la certezza: il gioco preferito della sindaca di Torino è il nascondino. Lei si nasconde e si vorrebbe nascondere soprattutto dalle responsabilità verso le quali nutre o sembra nutrire una evidente allergia. Così rifiuta o dice... Leggi tutto
Il TanDem I corsivi del Corsaro 

Il TanDem

di Drake “La virata è una manovra che permette alla barca di cambiare direzione (cambiare mura) e posizionarsi su una rotta perpendicolare alla rotta che si stava percorrendo prima della virata passando con la prua nel vento. La virata è una manovra fondamentale per raggiungere un oggetto che è controvento a noi, difatti permette alla nostra imbarcazione di risalire il... Leggi tutto
L’informato I corsivi del Corsaro 

L’informato

di Drake Poche righe, non per svalutare la questione perché Er meio Di Maio candidato premier – di lui parleremo – merita sempre gli onori della cronaca, ma per dare anche il giusto peso agli eventi. Esattamente come lui è  riuscito a darne ieri a Casale Monferrato all’Afeva, l’associazione familiari vittime dell’amianto Eternit, con cui aveva un appuntamento. Il nostro,... Leggi tutto
Insieme a te non ci sto più I corsivi del Corsaro 

Insieme a te non ci sto più

di Drake “Insieme a te non ci sto più”, canzone cantata da Caterina Caselli negli anni Sessanta, su testo di Paolo Conte, e risentita poche ore fa, mi ha fatto pensare d’istinto alla sindaca Chiara Appendino. E al comportamento tenuto nella festa di Capodanno, festa non di piazza, com’è noto. La ragione è altrettanto nota: il 3 giugno, i fatti... Leggi tutto
La squadra e la tribù I corsivi del Corsaro 

La squadra e la tribù

di Drake Non bisogna avere esitazione a riconoscere la bravura degli altri. E ciò deve valere ancora più per chi è spesso oggetto della tua ironia. Parlo della regia dei grillini alla conferenza stampa di fine d’anno della sindaca di Torino Chiara Appendino. Una regia superba, curata nei minimi particolari: dalla disposizione dei posti degli assessori insieme alla sindaca all’accurata... Leggi tutto
Francesca Brancaleone I corsivi del Corsaro 

Francesca Brancaleone

di Drake Che Francesca Leon, assessora alla cultura della città di Torino, fosse in debito di ossigeno con il suo mandato, è risaputo. Come all’Alberto Sordi di “Un giorno in Pretura”, a lei l’ha fregata ’a malattia. L’ossessione cioè di dimostrare una diversità di stile e contenuti nella rappresentazione culturale di Torino rispetto alle precedenti amministrazioni di sinistra. Ma l’ossessione... Leggi tutto
Savoiardi amari I corsivi del Corsaro 

Savoiardi amari

di Drake Venerdì sera le prime notizie dell’operazione Savoia, il rientro delle salme degli ultimi che hanno regnato davvero, Vittorio Emanuele III e la sua consorte Elena di Montenegro, nella Basilica di Vicoforte di Mondovì. Un’operazione condotta in gran segreto. Una banalità dirlo, dal momento che non vi erano state avvisaglie. Però necessario per sottolineare il metodo e la forma... Leggi tutto
Berlusconfake I corsivi del Corsaro 

Berlusconfake

di Drake Geniale. Gli azzurri del cavaliere disarcionato di Arcore, al secolo Silvio Berlusconi, hanno presentato a Torino la loro finestra sul mondo: il nuovo portale on line. Il proposito, per un partito intellettualmente ultraleggero, portato ad esaltare il capo come uno jefe sudamericano, è quello di raccontare l’attività politica e degli eletti, le iniziative del movimento. Ma non solo.... Leggi tutto
Rolandix I corsivi del Corsaro 

Rolandix

di Drake Baffi spioventi che fanno da cornice a un’aria paffutella, rassicurante e inoffensiva come quella del droghiere di sotto casa, prima dell’avvento dei centri commerciali e supermercati. E con una giovialità gigiona che ricorda quella molto da vicino quella di Obelix, l’eroe dei fumetti francesi della serie Asterix. Avete indovinato di chi si tratta, ovviamente: è l’assessore al bilancio... Leggi tutto
Amnesie I corsivi del Corsaro 

Amnesie

di Drake I fascisti del lago di manzoniana memoria fanno riaffiorare da un angolino dei ricordi un episodio che parecchi anni fa ebbe come protagonista il non ancora presidente della Regione Lombardia Bobetto Maroni, all’epoca ministro dell’Interno nel governo Berlusconi, quello che cadde nel 2011. Era l’epoca delle denunce di infiltrazioni mafiose in Lombardia e fu proprio Maroni il primo... Leggi tutto