Non siamo tutti un po’ psicologi

Lo spazio dedicato alla psicologia e curato da Sara Collicelli. La psicologia vista attraverso le serie televisive e di Netflix.

Articoli in evidenza

/ di Sara Collicelli

Quant’è bella la Modern Family

Quando nel 2009 è iniziato Modern Family l’ho ignorato. Lo stile finto documentario non mi ispirava particolarmente, oltre al fatto che non ero ancora così fissata con le serie TV. Poi un’estate di alcuni anni fa, durante lunghe piogge e mentre le serie che guardavo erano in pausa estiva mi sono detta “diamole una possibilità”. […]

/ di Sara Collicelli

Comunque vada, potremo diventare leggende del domani

Vorrei chiudere il mese di marzo seguendo lo stesso filo narrativo. Abbiamo iniziato con Arrow, proseguito con SuperGirl (soprattutto per correggere una svista) e chiudiamo con Legends of Tomorrow. Restiamo ancora un pochino immersi nell’Arrowverse e proviamo a scoprire se, anche questo gruppo di supereroi, ci può regalare qualche considerazione un pochino più profonda. L’Arrowverse, abbiamo […]

/ di Sara Collicelli

Per essere Super basta poco. Molto poco

La settimana scorsa vi ho raccontato di Arrow e mi hanno fatto notare che ho, ingiustamente, escluso dall’Arrowverse Supergirl. Che svista tenere fuori dalla conta la cugina grande di Superman. Una svista cui poniamo subito rimedio dedicandole un solo articolo, uno tutto suo. Come, forse, è giusto che sia. Partiamo dal presupposto che ritengo, da […]

/ di Sara Collicelli

Se la Freccia (non) torna al suo arco

È sempre bene fare delle precisazioni prima di iniziare a parlare di qualcosa, anche stavolta. Primo: ogni cosa che riguardi dei supereroi va vista. Senza se e senza ma. Secondo: ogni cosa è bella finchè dura poco (tranne Stephen Amell, lui è bello sempre). Terzo: sono consapevole del fatto che hanno scritto già in tantissimi […]

/ di Sara Collicelli

Melograno Split

Mi sembra evidente: Netflix ha una passione per i prodotti che indagano l’animo umano. Dal serio al faceto.  Da prodotti di qualità a prodotti più scadenti. Da super eroi disfunzionali (The Umbrella Academy) a ragazzini problematici (Animas). Poi ci sono quelle cose a metà strada. Che non sono né carne, né pesce. Almeno, secondo me. […]

/ di Sara Collicelli

Bisogna sempre rialzarsi, miei Russian Doll

“Guardo una serie alla TV e mi sento bene”. Delle ventiquattro canzoni che hanno partecipato alla kermesse canora più amata (e odiata), questo è il motivetto che mi è rimasto in testa. Chissà perché, eh? Dopo i fausti sanremesi è ora per me di tornare alle grandi avventure per piccoli schermi. Quindi torno su Netflix e sfoglio […]