Social e barbarie

A volte un post può essere piuma e un’altra volta può essere ferro. Dipende. I post sui social che vanno discutere, ridere e arrabbiare

Articoli in evidenza

/ di Andrea Doi

Un candidato consigliere comunale di Leinì scrisse di Emma Bonino: “Ti fai in… dai negri per un permesso di soggiorno”

Il nome di Roberto Camellino a molti potrebbe non dire nulla. Si tratta del candidato al consiglio comunale di Leinì nella lista civica “Leinì bene comune” che sostiene il candidato sindaco Renato Pittalis. Una lista apartitica, composta per lo più da commercianti e imprenditori. Pittalis domenica correrà contro la sindaca uscente Gabriella Leone, sostenuta da […]

/ di A. D.

Anarchici contro Appendino, ma Carretto (M5s) scrive: “Qualcuno vuole trasformarci nel partito della polizia e dei manganelli”

In queste ore sono molti gli attestati di solidarietà che stanno arrivando alla sindaca di Torino Chiara Appendino, obiettivo della contestazione degli anarchici, dopo lo sgombero dell’Asilo. Dal Partito Democratico, dalla Lega ai consiglieri di maggioranza pentastellati arriva il sostengo alla prima cittadina, dopo la scelta degli antagonisti di manifestare davanti al negozio del marito […]

/ di Andrea Doi

L’attrice porno Heidy Cassini scrive ad Appendino: “Su Pasquaretta dovevi informarti, noi lo sapevamo chi ti stavi mettendo a fianco”

In questi giorni la sindaca Chiara Appendino non ha ricevuto solo critiche, ma anche tanta solidarietà. Il presunto ricatto messo in atto, secondo la Procura di Torino, dal suo ex portavoce Luca Pasquaretta, il quale per ottenere un nuovo lavoro dopo le dimissioni da Palazzo di Città, avrebbe minacciato di rivelare chissà quali segreti, vede […]