Sei qui
Non si muove foglia che il “passacarte” non voglia: il vero ruolo di Paolo Giordana Metropoli 

Non si muove foglia che il “passacarte” non voglia: il vero ruolo di Paolo Giordana

di Carlo Savoldelli Fino a qualche mese fa Paolo Giordana, capo di gabinetto di Chiara Appendino, gongolava quando veniva definito “il vero sindaco” e non faceva mistero del suo ruolo anche sui social network condividendo gli articoli che magnificavano il suo strapotere. Ora, travolto dalle polemiche post Piazza San Carlo e al centro dell’inchiesta sul caso Ream e le sue... Leggi tutto
Cacao, la procura non va in ferie Metropoli 

Cacao, la procura non va in ferie

di A.D. Le vicissitudini del Cacao sono attentamente seguite dalla Procura di Torino. Ci sarebbero infatti vari fascicoli aperti sulla discoteca del Valentino, che ha ottenuto una proroga delle sue attività nonostante fosse scaduta la concessione da parte del Comune. A interessare gli uffici giudiziari sarebbero in particolare gli abusi edilizi riguardanti alcune strutture interne alla discoteca, abusi già emersi in Sala Rossa in... Leggi tutto
Occupazioni abusive di alloggi di edilizia sociale, Montalbano replica a Canalis: “La realtà è stata distorta. Siamo alla frutta” Metropoli 

Occupazioni abusive di alloggi di edilizia sociale, Montalbano replica a Canalis: “La realtà è stata distorta. Siamo alla frutta”

di A.D. Deborah Montalbano smentisce l’emergenza occupazioni in città da un anno a questa parte . La consigliera comunale del Movimento Cinque Stelle e presidente della Commissione dei Servizi Sociali e Sanità replica a quanto affermato dal Partito Democratico sull’argomento. «Durante il consiglio comunale di lunedì 31luglio la consigliera del Pd Monica Canalis, sosteneva che nelle ultime settimane erano aumentate le occupazioni... Leggi tutto
G7 a Torino: Montanari di giorno contesta, di sera rappresenta le istituzioni. Carretta (Pd): “Si dimetta per rispetto del ruolo” Metropoli 

G7 a Torino: Montanari di giorno contesta, di sera rappresenta le istituzioni. Carretta (Pd): “Si dimetta per rispetto del ruolo”

di Giulia Zanotti Mimmo Carretta, consigliere comunale e responsabile Enti Locali del Partito Democratico, cita “Lo strano caso del dottor Jekyll e Mr. Hyde” e in particolare il passaggio dello scrittore Robert Louis Stevenson “Mi avvicinai alla verità la cui parziale scoperta doveva portarmi a un così spaventoso naufragio” per commentare l’annuncio del vicesindaco Guido Montanari di voler sfilare contro... Leggi tutto
Caso Ream, la pec che dimostra che furono i revisori a cambiare la data. Ma avvisarono subito la sindaca e i consiglieri Metropoli 

Caso Ream, la pec che dimostra che furono i revisori a cambiare la data. Ma avvisarono subito la sindaca e i consiglieri

di Andrea Doi Non è stata la mano dell’assessore al Bilancio Sergio Rolando a correggere con un 8 il 7 sul documento  in cui si posticipava di un anno il riconoscimento e il finanziamento di 5 milioni più interessi legali alla Ream. Le firme a fianco alla correzione, in due distinti documenti con identico oggetto, sarebbero quelle dei revisori dei conti.... Leggi tutto
A Torino aumentano le occupazioni di case popolari. Indulgenza della Giunta Appendino? Metropoli 

A Torino aumentano le occupazioni di case popolari. Indulgenza della Giunta Appendino?

di Monica Canalis* Nelle ultime settimane sono aumentati i casi di occupazioni abusive di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Dopo il caso degli alloggi ATC a Falchera, occupati a maggio 2016 e non più liberati, desta preoccupazione l’occupazione di otto alloggi in via Aosta e di due alloggi in via Cuneo. Da un anno a questa parte qualcosa sembra essere... Leggi tutto
Caso Ream: è guerra tra revisori dei conti e l’assessore Rolando Metropoli 

Caso Ream: è guerra tra revisori dei conti e l’assessore Rolando

di Andrea Doi La maggioranza Cinque stelle e l’assessore al Bilancio Sergio Rolando si difendono dalle accuse relative a una falsificazione del bilancio 2017 (leggi articolo): «Sono accuse infamanti della mia professionalità. C’è un limite a tutto. Adesso basta. Questi documenti sono già stati acquisiti dalla Procura, denuncerò tutti coloro che affermano che io abbia corretto le carte. Il parere... Leggi tutto
Meno costi e 550 esuberi, il piano Gtt per il rilancio. Rolando: “Novanta giorni per definire il da farsi” Metropoli 

Meno costi e 550 esuberi, il piano Gtt per il rilancio. Rolando: “Novanta giorni per definire il da farsi”

di G.Z. Novanta giorni per decidere il futuro di Gtt. Ad annunciarlo è l’assessore al Bilancio Sergio Rolando commentando il piano di Gtt per risolvere la crisi economica in cui la società del trasporto pubblico versa da tempo. «Abbiamo preso atto della bozza del piano Gtt, che andrà rivista. E’ una base di partenza, va approfondito e integrato in un... Leggi tutto