Social e barbarie

A volte un post può essere piuma e un’altra volta può essere ferro. Dipende. I post sui social che vanno discutere, ridere e arrabbiare

Articoli in evidenza

/ di Andrea Doi

Cara senatrice Ferrero, non è proprio fine usare la carta del Senato per sponsorizzare Gamba sindaco di Piossasco

Per essere chiari: non c’è nulla di illegale e nessuna regola è stata infranta. Se non quella del buon gusto. Però la lettera in cui la senatrice leghista Roberta Ferrero invita a votare, al ballottaggio per il sindaco di Piossasco, Claudio Gamba, poteva essere scritta su una normalissima carta. Bianca, a righe o a quadretti. La scelta […]

/ di Andrea Doi

Un candidato consigliere comunale di Leinì scrisse di Emma Bonino: “Ti fai in… dai negri per un permesso di soggiorno”

Il nome di Roberto Camellino a molti potrebbe non dire nulla. Si tratta del candidato al consiglio comunale di Leinì nella lista civica “Leinì bene comune” che sostiene il candidato sindaco Renato Pittalis. Una lista apartitica, composta per lo più da commercianti e imprenditori. Pittalis domenica correrà contro la sindaca uscente Gabriella Leone, sostenuta da […]

/ di A. D.

Anarchici contro Appendino, ma Carretto (M5s) scrive: “Qualcuno vuole trasformarci nel partito della polizia e dei manganelli”

In queste ore sono molti gli attestati di solidarietà che stanno arrivando alla sindaca di Torino Chiara Appendino, obiettivo della contestazione degli anarchici, dopo lo sgombero dell’Asilo. Dal Partito Democratico, dalla Lega ai consiglieri di maggioranza pentastellati arriva il sostengo alla prima cittadina, dopo la scelta degli antagonisti di manifestare davanti al negozio del marito […]