Smat

Lo spazio dedicato alla Società Metropolitana Acque Torino. Le notizie dall’azienda, sull’apertura di nuovi punti acqua e le news per gli utenti.

Articoli in evidenza

/ di Redazione

Attenzione ai falsi addetti Smat a Moncalieri

Si fingono addetti Smat e con la scusa di controlli si introducono nelle abitazioni. È successo a Moncalieri, dove gli abitanti hanno segnalato diversi casi di tentata truffa. Per questo Smat ricorda non è prassi aziendale effettuare controlli a domicilio: il personale Smat accede ai fabbricati solo per la lettura o la riparazione dei contatori […]

/ di Redazione

Smat, approvato il bilancio 2017

Si è chiuso con utile di 60,4 milioni di euro il Bilancio di esercizio Smat 2017 votato dall’Assemblea dei Comuni Soci riuniti presso il Centro di Risanamento Acque di Castiglione torinese. Per l’anno trascorso la società ha riportato ottimi risultati per gli indici operativi, economici e finanziari. Il valore della produzione di Smat ammonta a […]

/ di Redazione

Utilitalia, il presidente di Smat Paolo Romano confermato nella giunta

Il presidente di Smat Paolo Romano è stato confermato nella giunta di Utilitalia, la federazione nazionale dei servizi pubblici: eletto in Assemblea all’unanimità, farà parte della Giunta esecutiva e del Consiglio direttivo del settore acqua entrando a far parte della Federazione delle imprese dei servizi pubblici di acqua ambiente e energia, nel ruolo di consigliere. […]

/ di Redazione

Smat, una tavola rotonda per sconfiggere siccità e inondazioni

Siccità e inondazioni sono fenomeni che ormai frequenti anche nella nostra zona. Di questo e dei possibili rimedi si parlerà il 14 giugno alla Tavola Rotonda “I danni provocati da siccità e inondazioni: attività di prevenzione”, organizzato nell’ambito della IV edizione di Servizi a Rete Tour, la convention di due giorni ospitata da Smat presso […]

/ di Redazione

Falsi addetti Smat a Rivarolo, attenzione alla truffa

Una truffa già vista e a cui Smat avverte di stare attenti. Infatti a Rivarolo si è verificato più di un episodio di persone che qualificandosi come tecnici, chiedevano di entrare nelle abitazioni. Come avvisano da Smat infatti non è prassi aziendale fare controlli a domicilio né interventi sulla singola abitazione e tantomeno riscuotere pagamenti […]