di Marta Belotti

Il giorno tanto atteso è arrivato. Oggi le lavoratrici del bar del Campus universitario Einaudi hanno firmato il contratto che conferma la loro collaborazione al punto ristoro di lungo Dora Siena.
Niente licenziamenti. Dopo la protesta di qualche giorno fa che le ha viste protagoniste, insieme agli studenti, di una giornata di sciopero e picchetti, questa mattina è arrivata la conferma definitiva.
Nella sede del sindacato dei Cobas di corso Vigevano, dove le lavoratrici sono state convocate dai rappresentanti dell’Industrial Food Mense, si è concretizzata formalmente la collaborazione.
«Siamo contente di essere arrivate a questo momento», dichiarano le lavoratrici. «Siamo soddisfatte dell’accordo che abbiamo raggiunto con l’IFM e li ringraziamo per la collaborazione. Ma ringraziamo soprattutto tutti quelli che ci sono state vicine in questi giorni nella nostra lotta, in particolar modo gli studenti», concludono.