Sei qui
Filadelfia, Cairo firma il contratto d’affitto per 20 anni

Filadelfia, Cairo firma il contratto d’affitto per 20 anni

di A.D.

Anche se oltre il 90esimo il contratto d’affitto tra il Torino di Urbano Cairo e la Fondazione Filadelfia è stato firmato. Si sono fatti attendere quasi un’ora rispetto all’orario stabilito, ma alla fine Cairo e il presidente della Fondazione Cesare Salvadori si sono presentati ai giornalisti e ai fotografi per la firma riguardante la locazione dello storico impianto dove si allena la squadra granata e dove giocherà la Primavera.
Un contratto che ha una validità di 20 anni e un costo di 205 mila euro all’anno, compresi gli oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria.
«Tornare al Filadelfia è un motivo di grande orgoglio – ha commentato il presidente del Torino – Lo stiamo trattando come una casa, la casa del Toro. Mi auguro che sia l’inizio di qualcosa di speciale». «Il Filadelfia oggi è una realtà», dice Cesare Salvadori, che con la firma del contratto termina il mandato nella Fondazione».
«Oggi la consegniamo al Torino, che con la sua casa speriamo ritrovi anche l’antico entusiasmo per gli allenamenti», conclude Salvadori, che ha ringraziato tutti per il lavoro svolto aggiungendo che è «un momento importante anche per la città e non solo per il Toro». Salvadori inoltre ha ricordato che nel Fildelfia restano da realizzare ancora la foresteria e il museo.

Prima della firma la sindaca Appendino ha incontrato il presidente Cairo.

firma cairo

cairo salvadori

cairo appendino

urbano cairo affitto filadelfia

contratto d'affitto filadelfia

cairo firma contratto

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Print this pageEmail this to someoneShare on LinkedIn0

Related posts