Sei qui
Andreja Restek, il dovere di raccontare

Andreja Restek, il dovere di raccontare

di Carla Piro Mander

“Sono maggiorenne”, dice di sè. Comincia così l’intervista a Andreja Restek – reporter e fotografa – che insieme ad altre quattordici donne ha dato vita alla mostra “In prima linea”, 70 scatti dal fronte, scatti dalla guerra, quella vera.

È maggiorenne, d’accordo, ma chi è questa donna – esilissima, bruna, occhi chiari e voce che graffia sempre un po’, come se per uscire dalla gola dovesse arrampicarsi su superfici ruvide – che da quattro anni va in Siria, ad Aleppo, una città che le è rimasta dentro, e dove ha rischiato la vita per portare un’ambulanza carica di medicinali?

Leggi l’articolo integrale sul numero del mensile Nuovasocietà in edicola dal 15 gennaio

piromander

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Print this pageEmail this to someoneShare on LinkedIn0

Related posts