Muri imbrattati sulla sede torinese della Lega Nord, in via Poggio 23. A darne notizia il deputato del Carroccio Stefano Allasia (originario del capoluogo piemontese) e il consigliere regionale Alessandro Benvenuto.

«I soliti vandali hanno preso di mira la nostra sede, imbrattando i muri appena ripuliti dall’ultimo attacco – scrivono in una nota – Ormai, non contiamo neanche più azioni di questo tipo nei nostri confronti, ma di certo queste non ci intimoriscono e non fermeranno la nostra azione politica». Per poi aggiungere che si augurano che «le immagini delle telecamere di sorveglianza permettano alle forze dell’ordine di individuare e punire i responsabili di tali gesti al più presto».