Sei qui
Todays 2017: da PJ Harvey a Richard Ashcroft, ecco la musica di confine

Todays 2017: da PJ Harvey a Richard Ashcroft, ecco la musica di confine

di Emanuele Rebuffini

“Todays dimostra come sia possibile costruire una prospettiva che va oltre il semplice evento”: così scriveva Rolling Stone a proposito di Todays 2016, la kermesse che lo scorso anno ha registrato ben 30mila presenze. La tre giorni dedicata alla musica di confine torna l’ultimo week end di agosto, da venerdì 25 a domenica 27 agosto, coinvolgendo centinaia di artisti, tra leggende internazionali e nuove stelle italiane. Il tema al centro del festival è la “tensione creativa della periferia urbana”  e coerentemente con questo si è scelto come location il quartiere di Barriera di Milano, con lo Spazio 211 di via Cigna, il piazzale dell’ex Incet ed il Parco urbano Peccei ad ospitare gli eventi principali del programma.

Dal 25 al 27 agosto a Barriera di Milano torna Todays 2017
                                           Dal 25 al 27 agosto a Barriera di Milano torna Todays 2017

Ad aprire la manifestazione sarà venerdì 25 agosto la regina del rock PJ Harvey, la cantautrice britannica unica artista capace di vincere due Mercury Music Prize. Accompagnata da una band di 9 elementi, proporrà un concerto dove interiorità, storia, rock, sperimentazione, poesia, narrazione teatrale e ricerca troveranno un equilibrio perfetto: un rock da “adulti del futuro”. Un racconto delle periferie degli USA (i sobborghi di Washington), dell’Europa (il Kosovo), del mondo (l’Afghanistan). Il suo ultimo clamoroso album, intitolato The Hope Six Demolition Project, mescola lotta, speranza e melodia ed è il risultato di appunti di viaggio elaborati dall’autrice fra vari territori di guerra.

Venerdì 25 agosto la regina del rock PJ Harvey sarà protagonista a Spazio211
                     Venerdì 25 agosto la regina del rock PJ Harvey sarà protagonista a Spazio 211

Sabato 26 agosto, sempre allo Spazio 211 sarà protagonista Richard Ashcroft, carismatico e affascinante leader dei Verve, la band che ha rivoluzionato la scena musicale di un’intera epoca storica. Ashcroft fa il suo ritorno per una unica data italiana, nel ventesimo anniversario del grande successo mondiale Bitter Sweet Symphony, con la sua musica, la sua sfacciataggine, e il suo modo unico di cantare che lo ha reso uno dei cantautori più prodigiosi e importanti della sua generazione, autore delle più belle pop song di fine secolo.

http://www.todaysfestival.com

Sabato 26 agosto, sempre allo Spazio 211 sarà protagonista Richard Ashcroft
                     Sabato 26 agosto, sempre allo Spazio 211 sarà protagonista Richard Ashcroft
Share on Facebook8Tweet about this on TwitterShare on Google+0Print this pageEmail this to someoneShare on LinkedIn0

Related posts