Sei qui
Arriva in Circoscrizione 1 il bilancio deliberativo: i cittadini decidono le spese

Arriva in Circoscrizione 1 il bilancio deliberativo: i cittadini decidono le spese

Un passo in avanti nella democrazia partecipativa. La Circoscrizione 1 di Torino per il 2016 ha predisposto il Bilancio Deliberativo in cui saranno i cittadini di zona Centro e Crocetta a segnalare come vorrebbero che fossero spesi i soldi.
«Si tratta di un percorso complesso di informazione e individuazione delle esigenze del territorio per avviare e realizzare progetti di valore. Tale percorso sarà aperto a tutti i cittadini residenti alla  Uno e rappresenta un vero processo di cittadinanza attiva e di democrazia partecipata. Realizzato grazie all’ Assessorato al Bilancio della Città,  l’Università di Torino, Dipartimento Cultura, Politica e Società» ha spiegato il presidente della Circoscrizione 1 Massimo Guerrini.
Dunque a partire da quest’anno alla politica spetterà solo indicare le linee guida e saranno poi i cittadini a scegliere quali priorità dare e quali progetti finanziare per quel che riguarda le aree versi, la manutenzione delle scuole e le strutture sportive.
Il budget a disposizione della Circoscrizione è di 500 mila euro.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Print this pageEmail this to someoneShare on LinkedIn0

Related posts