Sei qui
Consiglieri M5s: “Compatti voteremo la fiducia al Bilancio. Il parere che conta è quello di Lubbia”

Consiglieri M5s: “Compatti voteremo la fiducia al Bilancio. Il parere che conta è quello di Lubbia”

di Andrea Doi

Fine delle polemiche. Lo scrivono chiaro e tondo i consiglieri del Movimento Cinque Stelle. Nessuno voterà contro il Bilancio quando questo arriverà in Sala Rossa.
«Il Gruppo Consiliare del Movimento Cinque Stelle arriverà, come sempre, compatto in aula e la votazione favorevole di tutti i consiglieri sottolineerà la fiducia che riponiamo nel lavoro di questa giunta e di questa amministrazione», dicono i pentastellati allontanando così le voci che sostenevano il contrario.
Più forti di prima dunque: «Il direttore finanziario Lubbia ha redatto delle controdeduzioni molto puntuali e chiare al parere “non favorevole” del Collegio dei Revisori dei Conti e ha dato il suo ok definitivo per l’avvio dell’iter della delibera – continuano – ricordiamo che il parere vincolante per le votazioni dei Consiglieri è solo quello, per l’appunto, del Direttore Finanziario delle Ente».
Poi i Cinque Stelle concludono: «La nostra fiducia nell’egregio lavoro degli uffici e della Giunta ci fa stare tranquilli e siamo sempre più sicuri che il lavoro di tutti porterà ottimi risultati per Torino».

Insomma il pensiero del presidente del consiglio comunale Fabio Versaci espresso ieri in un posto («qualcuno sognava e sperava di non vederci mangiare il panettone per i propri tornaconti elettorali» e invece no), vale come slogan per tutti gli altri suoi colleghi di movimento.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Print this pageEmail this to someoneShare on LinkedIn0

Related posts