Sei qui
Dimissioni revisori, Versaci: “La mia collaborazione non è mai mancata, gravi le loro dichiarazioni”

Dimissioni revisori, Versaci: “La mia collaborazione non è mai mancata, gravi le loro dichiarazioni”

di Andrea Doi

“In qualità di Presidente, credo sia doveroso chiarire da subito che la mia disponibilità nei confronti del Presidente Fenoglio e del collegio tutto non è mai mancata” commenta così Fabio Versaci la lettera di dimissioni in cui i revisori dei conti accusano l’amministrazione cittadina di un difficile dialogo e di aver ricevuto pressioni durante il loro lavoro.
“In questi mesi, è stata mia premura raccogliere diverse prove documentali a testimonianza della costante collaborazione dei nostri uffici.
Non solo l’ente ha sempre collaborato, ma anche il Consiglio ha ottimamente esercitato il suo ruolo di controllo e indirizzo, chiedendo spiegazioni sia sui pareri emessi dal collegio, sia sulle inopportune dichiarazioni a mezzo stampa rilasciate del collegio stesso in questi mesi”.
Per Versaci quanto dichiarato dai revisori è dunque “grave e lesivo dell’immagine della città di Torino”. “Faremo presto chiarezza rispondendo nelle sedi opportune” conclude il presidente del Consiglio Comunale.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Print this pageEmail this to someoneShare on LinkedIn0

Related posts