Sei qui
Fondazione per il libro, Gariglio e Valle (Pd): “La Regione ha idee chiare, Appendino no”

Fondazione per il libro, Gariglio e Valle (Pd): “La Regione ha idee chiare, Appendino no”

di Giulia Zanotti

Si aspettava risposte più concrete e soluzioni alla difficile situazione in cui versa la Fondazione per il Libro il Pd regionale dopo le dichiarazioni della sindaca Chiara Appendino e dell’assessora Francesca Leon durante il consiglio comunale.
«Sono ancora al valuteremo, continuano a non dire cosa vogliono fare, è un comportamento da irresponsabili» dichiarano in una nota congiunta il capogruppo del Pd in Consiglio regionale del Piemonte, Davide Gariglio, e il presidente della Commissione cultura Daniele Valle.
«Da oltre un anno – proseguono – la Fondazione del Libro ha come vertice lo stesso direttore che affianca la sindaca quotidianamente in Comune, Giuseppe Ferrari; come può oggi la sindacafare la parte di chi non ha ancora gli elementi necessari per decidere. Il Comune di Torino è uno dei soci principali e le condizioni su cui si sono dichiarate attendiste, dovrebbero essere le stesse determinate anche da loro».
Gariglio e Valle hanno poi sottolineato come invece «La Regione in modo trasparente ha valutato le opzioni tecniche possibili e ha proposto soluzioni per salvare il patrimonio culturale e umano della Fondazione del Libro. Il tempo è sempre meno, ci auguriamo che per mercoledì all’Assemblea dei soci la sindaca porti qualche idea chiara».

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Print this pageEmail this to someoneShare on LinkedIn0

Related posts