di M. P.

Con la seduta di questa mattina si sono conclusi i lavori della commissione d’indagine del Consiglio comunale sui fatti di piazza San Carlo.

La conferenza dei capigruppo ha poi deciso di portare al Consiglio di lunedì prossimo una delibera di proroga che consentirà ai componenti della commissione di predisporre una relazione entro il 21 luglio tenuto conto delle molte audizioni svolte e di tutto il materiale raccolto e che il testo conclusivo dovrà definire se e quali siano state le responsabilità amministrative e politiche nell’organizzazione dell’evento durante il quale ci sono stati 1526 feriti e un morto, Erika Pioletti, dopo dodici giorni di coma.