Una scritta è apparsa sul muro della Circoscrizione 6 a Torino, in via San Benigno contro il capogruppo della Lega Alessandro Ciro Sciretti.

Sciretti: per noi Diaz? Per te Piazzale Loreto”. Questa la risposta al post pubblicato sabato sera, dopo i disordini scoppiati durante il corteo contro lo sgombero dell’Asilo, dal leghista che aveva augurato quanto accaduto alla scuola Diaz a Genova nel 2001 per gli anarchici.

«Mi sono già scusato per il riferimento alla Diaz, che era fuori luogo – dice Sciretti – ma di certo questi sono delinquenti pericolosi e come tali vanno trattati. Non si possono più sentire politici che li difendano, bisogna agire con fermezza nel modo più duro, sempre tra quelli consentiti dalla legge».