Sei qui
A Smat un premio speciale per lo sviluppo sostenibile per il sistema di lagunaggio delle acqua del Po

A Smat un premio speciale per lo sviluppo sostenibile per il sistema di lagunaggio delle acqua del Po

C’è anche Smat tra i vincitori del Premio Sviluppo sostenibile 2017 nella categoria Tutela e gestione delle acque. Il riconoscimento, che è giunto alla nona edizione, punta a individuare le aziende “Made in Italy” particolarmente attente alla green economy e che nel loro lavoro hanno saputo unire la competitività industriale con la qualità ambientale.
Tre i settori in gara: l’Economia circolare il cui premio è andato alla 3C Filati di Prato per i filati di qualità in lana riciclata; la Mobilità sostenibile vinto da Enel per la colonnina V2G per la ricarica di auto elettriche; e il premio per la Tutela e gestione delle acque vinto dal Consorzio di Bonifica Acqua Risorgive di Venezia per la riqualificazione della laguna cittadina.
Ma, come detto, un premio speciale è andato anche a Smat per essersi distinta per la realizzazione di un sistema di lagunaggio delle acque del Po destinate al consumo umano, con rinaturalizzazione del sistema fluviale. Ovvero, un sistema che consente di prelevare l’acqua del fiume da destinare alla potabilizzazione direttamente dal canale dell’Azienda Energetica del Comune di La Loggia, a sette chilometri a monte dal punto di prelievo originario ed evitando così di passare da zone fortemente antropizzate.
Qui si dispone infatti di due bacini naturale della capienza di due e cinque milioni di metri cubi, situati vicini al fiume. L’acqua sta nei bacini per un periodo che varia dai sette ai 50 giorni a secondo delle necessità, poi viene immessa negli impianti di potabilizzazione dove viene trattata con ozono e trattamenti biologici fino a renderla adatta alla distribuzione cittadina.
Il progetto ha due vantaggi: permette di creare una riserva idrica in casi di siccità o inquinamento del fiume e di migliorare la qualità dell’acqua da potabilizzare attraverso fenomeni naturali di tipo biologico e chimico.
Al Premio, promosso dalla Fondazione Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo, è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica. La cerimonia di premiazione avverrà a Rimini il 9 novembre prossimo nell’ambito di Ecomondo.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Print this pageEmail this to someoneShare on LinkedIn0

Related posts